‘Nel segno di Guglielmo’: ieri primo giorno di manifestazioni, oggi e Domenica si replica

0
Immobiliare Max

Grande successo, nel pomeriggio e nella serata di ieri, per la prima giornata della manifestazione ‘Nel segno di Guglielmo’.

Iniziata alle 18 circa, la tre giorni di manifestazioni, vuole rievocare, come sottolineato dal direttore artistico Salvatore Giaconia, una grande festa tenuta a Monreale, in onore del Duomo, da Guglielmo II il 15 Agosto 1176. Una festa delle culture, che tenne insieme normanni, arabi, e rappresentanti religiosi della cristianità. Una festa che oggi rivive a Monreale, con il corteo dei costumi tipici medievali lungo le piazze principali che circondano il Duomo, e che si conclude con l’apertura della fiera mercato medievale, ove è possibile addentrarsi nelle arti e nei mestieri tipici della Monreale del 1100, alcuni dei quali sono arrivati fin noi.

La manifestazione continuerà per tutta la giornata odierna e si concluderà domani, domenica 15 Settembre, a partire dalle 17;00 a Largo Padre Pio, per un corteo accompagnato da musiche medievali, da danze celtiche e arabe, ‘Nel segno di Guglielmo’ ed anche nel segno di Monreale, che tenta così di dare un ampio respiro alla sua vocazione turistica. Buona è stata l’affluenza dei turisti, mentre poteva essere più grande l’apporto del pubblico monrealese.

Da segnalare la chiusura verso ogni tipo di polemica del direttore artistico, che, a precisa domanda, ricordando le sponsorizzazioni che hanno reso possibile l’evento, ricevute da vari commercianti monrealesi, sottolinea: ‘Noi siamo un’associazione che fa arte, e con l’arte tenta di fare rievocazione storica. Nient’altro da aggiungere.’

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.