Chiude per lavori la posta di San Martino delle Scale

0
Immobiliare Max

 

Da domani mattina l’ufficio postale della frazione di San Martino chiuderà i battenti per la necessità di realizzare lavori per la messa in sicurezza dell’ufficio, ne dà notizia Mario Caputo, consigliere Comunale (PdL).

“È chiaro che per gli oltre 4000 residenti della frazione si creeranno enormi disagi – dichiara Caputo – perché dovranno ricorrere o agli uffici di Monreale o all’ufficio postale di Boccadifalco.

Il consigliere, oltre ad avere già presentato una interrogazione, ha chiesto all’Amministrazione comunale di riferire in Consiglio e di intervenire presso la Presidenza della Camera di Commercio per chiedere il mantenimento dell’importante Ufficio .

giorgio-rincioneGiorgio Rincione – PdL“Dopo il Tribunale – ha aggiunto Mario Caputo – e l’ufficio del Giudice di Pace, adesso rischia di andare via la sede operativa della Camera di Commercio. Stiamo privando il nostro territorio di presidi e uffici giudiziari e imprenditoriali di grande importanza e strategici per lo sviluppo del territorio. Anche dal punto di vista economico in quanto il venire meno di questi uffici determina un calo di attività commerciali e di perdita di prestigio per  Monreale. Temo che l’Amministrazione Comunale – ha concluso Caputo – non stia riservando a questi temi la giusta attenzione, probabilmente in vista della fine del mandato del Sindaco di Matteo e delle prossime competizioni amministrative che già registrano oltre 4 candidati”

Sulla vicenda interviene anche il Consigliere Comunale Giorgio Rincione (PdL) che ha chiesto un dibattito pubblico in Consiglio sulla vicenda legata al Piano regolatore, alla luce della revoca dell’incarico al Commissario Traina e sui tempi e sulle modalità di completamento dello strumento Urbanistico “

 

 

 

 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.