Entro dicembre 2013 le prime gare d’appalto per le opere pubbliche

0
tusa big

La riqualificazione del quartiere Carmine si farà. Grazie ad un finanziamento ottenuto dalla Comunità Europea di oltre 3 milioni di euro, si procederà alla riqualificazione dell’antico quartiere monrealese. I lavori riguarderanno il basolato, l’illuminazione artistica e l’impianto fognario, ai fini dell’adeguamento alle normative europee. Già elaborato il progetto ed ultimate le perizie geologiche. Entro l’anno si procederà alla gara di appalto dei lavori.
Un finanziamento regionale di 350.000 euro permetterà di procedere con l’adeguamento alle norme di sicurezza della scuola elementare di Pioppo. Entro l’anno 2013 verrà esperita la gara d’appalto.
Sempre entro l’anno si procederà anche all’appalto dei lavori per la costruzione della nuova scuola media Guglielmo II. L’importo destinato alla costruzione è di circa 3 milioni di euro, raccolto tramite un mutuo acceso dal comune e finanziamenti pubblici. L’area individuata si trova in contrada Cirba, dove è già esistente un basamento, del quale le perizie tecniche e geologiche hanno verificato la conformità. Il progetto è stato presentato.
Tasto dolente per la scuola dell’infanzia di Pioppo. Il precedente finanziamento di 80 mila euro, già stanziato dal Provveditorato alle Opere Pubbliche, non sarà più sufficiente alla ristrutturazione dell’immobile, a causa dei danni riportati dal recente incendio. Si attende quindi l’esito della nuova perizia, ma si allungheranno con molta probabilità i tempi per la ristrutturazione.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.