I residenti del quartiere San Vito chiedono al sindaco almeno una risposta

0
Immobiliare Max

Molti abitanti della zona sostengono che il corrimano esistesse già e che bisognerebbe ripristinarlo lungo le pericolose e ripide scalinate che ci sono in Salita San Paolino. Per la verità tutto il quartiere San Vito, come quello della Bavera, è percorso da belle scalinate che potrebbero essere rivalutate sia con corrimani, che con l’installazione di piante, mattonelle e mosaici artistici, realizzati dagli studenti dell’istituto d’arte Mario D’Aleo, come suggeriva, tempo fa. il mio amico Daniele M..

La signora Maria Zuccarello è la portavoce di questa esigenza, anche perché si è più volte “sdirrubbata” dalle scalinate, come lei stessa sostiene mentre mi mostra i lividi delle cadute, con conseguenze disastrose per la sua salute, e chiede a gran voce l’intervento del sindaco, avendo presentato una richiesta protocollata il 28 giugno di quest’anno con numero di protocollo 15612, firmata da molti residenti del quartiere, anziani e non.

Si attende dunque almeno una risposta ad una richiesta che non sembra così esosa per le casse comunali e che servirebbe a rendere sia più autonomi gli anziani, che più vivibile una zona già lasciata all’incuria e all’abbandono, vista anche la totale assenza di pulizia e di cura del manto stradale percorso da scarafaggi e topi in estate, acqua piovana già in autunno, a mo’ di fiumi – considerando che i tombini sono perlopiù otturati – e tutto l’anno da buche.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.