19 agosto 2013, attivisti NO MUOS a Palermo [VIDEO]

0
acqua park

 

Astrid Anselmi e Pietro Milazzo, tra i promotori del sit-in, hanno voluto condividere con i presenti, alcuni dei quali arrivati anche da Gela e da Catania, il proprio disappunto rispetto alle posizioni prese da Crocetta nei confronti dei manifestanti del 9 agosto a Niscemi, accusati dal governatore di avere al proprio interno infiltrati mafiosi, nonché per aver revocato la sospensione dei lavori per il completamento delle antenne radar presso la base militare di Niscemi.

Come già ampiamente trattato nel nostro giornale, i manifestanti ritengono le 46 antenne e i tre radar, strumenti di guerra e di morte e invitano i Comuni della Sicilia, come avvenuto in 5 Comuni siciliani a schierarsi contro l’installazione e per lo smantellamento delle antenne già in funzione.

Astrid Anselmi e Pietro Milazzo invitano tutti i cittadini sensibili a questo argomento a mettersi in contatto per l’organizzazione delle prossime manifestazioni, anche a supporto degli attivisti che hanno occupato il comune di Niscemi. Inoltre, per chi volesse condividere notizie e informazioni il contatto face book è “No MUOS contro le antenne inquinanti da guerra in Sicilia”, link:

http://www.facebook.com/groups/coordinamentonomuos/?fref=ts

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.