Il nuovo movimento dei Comitati Civici incontra il Sindaco di Monreale

0
acqua park

Una delegazione del movimento Comitati civici composta dai consiglieri di Circoscrizione Giuseppe D’aleo, Claudio Castronovo Leonardo Canto e dai presidenti delle associazioni Sferracavallo Viva (Alessandro Cucchiara) e Giovani Militanti per Palermo (Edoardo Torregrossa) insieme ad una rappresentanza dei residenti di San Martino e Piano Geli hanno incontrato stamane il sindaco di Monreale Di Matteo.

Il movimento dei Comitati Civici raduna una serie di consiglieri di circoscrizione a Palermo e nei comuni della provincia nonché diversi esponenti della società civile.

Durante l’incontro i Comitati Civici hanno reso noto al sindaco che a breve nascerà anche su Monreale una sezione del movimento composta da diversi esponenti della società civile di Monreale e delle sue frazioni.
In modo particolare gli esponenti del movimento, tra i quali Gigi Ferraro, hanno chiesto al sindaco maggiore attenzione rispetto alle problematiche rappresentate dai residenti delle frazioni di San Martino e Piano Geli; i Comitati Civici si sono impegnati ad organizzare un’iniziativa socio-culturale entro la fine dell’ Estate per far conoscere questa porzione del territorio ai cittadini di Palermo e dell’intera provincia. Il sindaco ha mostrato grande disponibilità rispetto all’iniziativa prospettata ed ha confermato tutto il proprio sostegno per l’organizzazione dell’evento prospettato dai Comitati Civici impegnandosi altresì concretamente rispetto alla risoluzione delle problematiche territoriali accennate durante l’incontro e che verranno comunque discusse in seno alla giornata in via di programmazione.
Tre le date possibili: 30 Agosto 31 Agosto o 1 Settembre: a breve si riunirà un comitato organizzatore che stilerà il programma di massima della giornata per richiedere le autorizzazione ad una parziale chiusura al traffico ed alla fruizione di aree pubbliche site in San Martino delle Scale.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.