Aquino: fine settimana di multe per i trasgressori del Codice stradale

0
Immobiliare Max

 

Da quando è stato introdotto ad Aquino il nuovo piano traffico, che ha previsto l’istituzione di un percorso obbligato con diversi sensi unici di marcia, sono state differenti le infrazioni al Codice della strada contestate agli automobilisti. In queste pagine avevamo segnalato l’alta percentuale di automobilisti che aveva continuato a percorrere via Aquino in controsenso, incurante dei nuovi cartelli stradali. Chiaro segno del bassissimo senso civico presente in molti cittadini della frazione.

 

Gli agenti della Polizia Municipale, di solito più impegnati a presidiare il centro cittadino che le frazioni, a causa certamente dell’organico ridottissimo, sono stati invece molto presenti in questi giorni. Prima per “abituare” e richiamare bonariamente gli automobilisti distratti, poi a fare la voce grossa. Sono così fioccate 28 multe nei confronti di altrettanti trasgressori che, incuranti della nuova segnaletica stradale, non avevano intenzione di cambiare le loro abitudini automobilistiche.

 

Lo stesso rigore è stato adottato dalla Polizia Municipale, su indicazione dell’assessore alla viabilità Marco Intravaia, nei confronti dei trasgressori dell’ordinanza che prevede il conferimento della spazzatura negli appositi contenitori dalle 19,00 alle 05,00. Una norma che non è stata rispettata da almeno sei cittadini di Monreale centro e delle frazioni di Villaciambra e di Aquino, che si sono visti appioppare una multa di € 50.

 

E’ prevedibile che nei prossimi giorni vi sarà un incremento dei controlli da parte della Polizia Municipale.

 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.