GIANLUIGI NUZZI a FiloDiretto: ‘il passaggio di informazioni rende le persone libere’

0
Immobiliare Max

Gianluigi Nuzzi è un giornalista e scrittore famoso per le sue inchieste su Chiesa, mafia e politica.

Con lui parliamo del ruolo dei media nella lotta alla mafia: i giornali “sono importanti per valorizzare le iniziative contro la mafia e per sollecitare la sensibilità di chi legge, ma da soli non possono contrastarla”; ma anche del ruolo dei piccoli giornali, come il nostro, che sono sempre a rischio di querela: “non si deve aver paura della querela, ma dei propri sbagli”.

Nuzzi fa un’interessante “lezione” di giornalismo, parlando di libertà, intesa come “la possibilità/capacità di spostare il perimetro del campo visivo degli altri”, e non la possibilità di scrivere ciò che si vuole; e dell’imparzialità dei giornalisti, invocata spesso nei nostri confronti da chi riceve le nostre critiche: secondo il famoso giornalista, “non esistono giornalisti imparziali: si possono raccontare i fatti dando visioni diverse”.

Infine, un consiglio a chi vuole denunciare qualcosa: “meglio essere chiacchieroni che esser muti”….

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.