Circonvallazione di Monreale: sfiorata la tragedia

0
acqua park

Sfiorata la tragedia ieri pomeriggio sulla circonvallazione di Monreale. Intorno alle 18,30 diversi testimoni hanno visto sfrecciare lungo l’arteria stradale un’automobile priva di conducente. Il proprietario dell’automobile, un’Alfa Romeo, si era fermato nei pressi di un negozio della strada statale, dimenticando di inserire il freno a mano. Poco dopo il veicolo ha cominciato a muoversi, in direzione Palermo, per più di 100 metri. Passando dalla carreggiata destra a quella sinistra, ha fermato la sua folla corsa contro un terrapieno, all’altezza del distributore di benzina di Ferraro. Diversi testimoni, richiamati dallo strombazzare delle auto, hanno dichiarato che molti veicoli, che risalivano la circonvallazione, hanno dovuto fare brusche e pericolose manovre per evitare lo scontro con l’Alfa che aveva invaso la loro corsia. Una volta che la folla corsa del veicolo si è interrotta bruscamente, in seguito all’impatto contro il terrapieno, varie persone sono accorse per prestare soccorso al conducente. Gande è stato quindi il loro sbigottimento quando hanno appurato che non vi era nessuno al volante e realizzato quindi che l’automobile aveva percorso da sola il tratto stradale. Il proprietario dell’Alfa Romeo, dal canto suo, non si era accorto di nulla e aveva intanto continuato lo shopping. Solo all’uscita dal negozio, dopo un primo momento di spavento, provato non trovando l’auto al parcheggio, si è reso conto dell’accaduto. Conclusasi, fortuitamente, in modo positivo la vicenda, lo sbadato proprietario si è rimesso al volante dell’Alfa e ha ripreso la sua strada.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.