GIOVANNI SCHIMMENTI (Pd): ‘Metterò la mia esperienza al servizio della città

0
tusa big

Un’intervista molto interessante in cui si è ricordato il passato (le sue 4 legislature, le famose elezioni del 1994), si è analizzato il presente e si è anche guardato al futuro (le sue prossime battaglie). 
Con Schimmenti abbiamo anche parlato di mafia, prendendo spunto dagli arresti avvenuti negli ultimi giorni e provando anche a ricordare quando, nel 1994, gli venne bruciata la macchina proprio a ridosso delle elezioni amministrative che poi videro vincitore Salvino Caputo.

Abbiamo anche chiarito, inoltre, l’ambigua decisione di presentarsi alla prima riunione del Movimento Cinque Stelle a Monreale. In questo caso il nostro intervistato ha spiegato le sue ragioni e ha ribadito fortemente la sua appartenenza al Partito Democratico, di cui è anche dirigente.

Noi di FiloDiretto facciamo comunque gli auguri al nuovo consigliere ma, come già fatto nell’intervista, lo avvertiamo: diventando un personaggio pubblico, si devono anche accettare le critiche della stampa. Buon lavoro!

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.