EDILI DISOCCUPATI: SEMBRA CHE IL BUON SENSO ABBIA PREVALSO

0
tusa big

Gli animi dei lavoratori edili, che da quattro giorni occupano il Municipio, si erano surriscaldati, stamattina, quando, avendo incontrato il sindaco, non avevano avuto la risposta alla loro domanda di “lavoro subito”.

Sembrava si dovesse arrivare ad assistere ad atti eclatanti, come minacciavano di fare alcuni dei lavoratori con più urgenze familiari. Affitti da pagare da più di quattro mesi, bollette scadute, e pasti da non poter preparare. Alcuni di questi giovani disoccupati hanno da 5 a 3 figli.

Dopo una lunga attesa, alle ore 14.00, il sindaco ha avuto modo di parlare con gli edili cercando di comprendere le loro motivazioni e di far comprendere che la situazione deve essere affrontata ricorrendo a tutti i mezzi a disposizione, sia per affrontare le situazioni di emergenza, sia attivando le procedure idonee con il supporto dei sindacati.

Di seguito il video della loro intervista (ore 12.00 circa).

Seguirà video dell’incontro col sindaco (ore 14.00).

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.