TONINO RUSSO CANDIDATO AL SENATO DELLA REPUBBLICA

0
tusa big

“Stiamo facendo una campagna elettorale di contatto diretto ed è quella in cui siamo imbattibili”.

Secondo Russo il PD è un partito radicato bene nel territorio ed è un presidio di democrazi, libertà e legalità nel territorio in cui i militanti si autotassano per realizzare le proprie iniziative. Un ringraziamento particolare di Russ va poi a Corradino Mineo poichè ha accettato di essere il capolista del Partito Democratico in Sicilia.

Sulle prossime elezioni prevede una vittoria quasi certa alla Camera dei deputati: “Abbiamo più di 8 punti di distacco; solo una legge infame rischia una maggioranza completa al Senato”.

Trattando l’argomento Mezzogiorno polemizza poi sul Centro-destra e sulla Lega Nord: “Abbiamo subìto dei torti in tutti questi anni di centro destra e adesso pretendiamo un’inversione di tendenza”.

Una lunga digressione sul mondo della scuola, sull’edilizia scolastica e sulla cultura. “Abbiamo cercato di valorizzare il nostro patrimonio e in particolare quello arabo normanno”. Monreale infatti è candidata ad essere inserita tra i beni dell’UNESCO e Russo promette il suo impegno affinchè quest’anno o al massimo l’anno prossimo su possa raggiungere questo ambìto risultato. “Potrebbe determinare sviluppo per Monreale; infatti dove c’è il riconoscimento dellUNESCO il flusso turistico aumenta del 30% . Significherebbe rimettere in moto una economia morta”.

Di seguito l’intervento integrale di Tonino Russo.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.