Beffa per la Conca D’Oro

0
Immobiliare Max

Al termine della partita i giocatori monrealesi recriminano, contro l’arbitro, 2 goal assegnati contro viziati da fuorigioco.

La squadra al completo (foto di Intravaia)
La squadra al completo (foto di Intravaia)

La partita si gioca con una temperatura gelida. Al comunale di Belmonte si affrontano la squadra locale e la Conca D’Oro allenata da Federico; due squadre che fino a questo momento hanno disputato un ottimo campionato.

Già dalle battute iniziali i ragazzi monrealesi prendono in mano il pallino del gioco, facendo girare molto bene la palla, riuscendo a non subire nessun attacco avversario. Al quarto d’ora del primo tempo il Tridente passa in vantaggio con un gol viziato da fuorigioco, visto che l’autore del gol si trovava al di là dei difensori normanni nel momento in cui ha ricevuto la palla, deviata ottimamente dal portiere ospite.

La Conca D’Oro non perde la testa e continua a creare gioco e da un’efficace triangolazione  nasce il gol del meritato pareggio. La squadra ospite chiude il primo tempo in attacco.

Nella ripresa i normanni continuano ad attaccare trovando il gol del vantaggio con l’ariete Lo Biondo che insacca di testa un ottimo pallone calciato dal fantasista Castronovo. Da quel momento in poi la Conca D’Oro cerca di amministrare la partita, ma da un’altra svista dell’arbitro il Belmonte trova il gol del definitivo pareggio.

Con questo pareggio la Conca D’Oro incanala il sesto risultato utile consecutivo, mantenendosi nella parte alta della classifica.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.