CONCA D’ORO – S.PIO X 14-0

0
acqua park

Quarta vittoria di fila in campionato per le ragazze, che confermano di essere la squadra da battere.

Come da pronostico, non c’è stata storia fin dalle prime battute di gioco. Il Conca d’Oro ha surclassato i modesti avversari del S.Pio X battendoli con un netto 14 a 0. Risultato un po’ esagerato che demoralizza ancora di più la squadra catanese che fino ad ora aveva subito 18 goal in tre gare e che adesso si ritrova in una situazione più che disastrosa avendone subiti 14 in un’unica gara.

Nonostante le numerose occasioni, il primo tempo si conclude con il risultato di 4 a 0 per la formazione di casa grazie alle due reti di Gambino e poi Sciarratta e Di Piazza. Le reti sarebbero state di più, se le nostre ragazze non avessero sprecato così tante occasioni e fossero state più precise sotto porta; ben 4 i legni colpiti, due da Di Piazza e due da Gambino, e numerosi i tiri in porta prendendo come “bersaglio” il portiere avversario che ha cercato di fare il possibile per limitare i danni, non riuscendo però nell’ardua impresa.

Il secondo tempo continua sulla scia del primo. Le monrealesi continuano senza sosta a “buttare giù” la porta avversaria segnando la bellezza di dieci reti in soli 45’. L’inerme S.Pio ha vissuto la gara da spettatore in campo senza avere un minimo di reazione nei confronti “dell’esercito” monrealese, che più che divertirsi, si è annoiato a schiacciare le catanesi nella loro metà campo, anzi, nella loro area di rigore.

Il tabellino del secondo tempo segna le reti di: 2 Mannino, una Schirò, 3 Di Piazza (4 con il goal nel primo tempo), 2 Sciarratta (3 con i goal del primo tempo),una Cimino e una Gambino (3 con i goal del primo tempo).

Le assenze di Vinci, Campo e Filingeri non si sono fatte sentire. il Conca d’Oro ha battuto senza problemi il S.Pio X portando a 6 la striscia di vittorie consecutive, tra campionato e coppa.

La prossima gara le vedrà impegnate nuovamente in casa contro il Calcio Marsala, che ha vinto la scorsa partita 8 a 0 contro lo stesso S.Pio X.

Con la collaborazione di Irene Intravaia.

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.