Riapre la Villa comunale, ma non è proprio un “Bel-vedere”

0
acqua park

Dopo anni di chiusura, i cittadini monrealesi si aspettavano che i lavori di manutenzione, ristrutturazione e messa in sicurezza fossero stati ultimati. Invece, quello che ci appare è una situazione di degrado totale. 

http://www.youtube.com/watch?v=T0N4u3pvSZQ Erbacce ovunque, cumuli di rami tagliati, solo tre vecchie panchine utilizzabili, pavimentazione dissestata e transennata, una vasca vuota – di cui non si capisce la funzione – circondata da foglie secche, pezzi di scivoli per bambini sparsi qua e là, muri sporchi, la statua di Rosolino Pilo vandalizzata da scritte ad inchiostro… Per fortuna, adesso, sarà ben custodita. Ci chiediamo dove siano andati a finire i pezzi della vasca ora sostituita da questa strana struttura, per giunta non funzionante. Ci chiediamo dove siano andate a finire le bellissime panchine di pietra e ci chiediamo per quale motivo la villa sia rimasta chiusa al pubblico per tutti questi anni per essere riconsegnata in situazioni forse peggiori. Ci chiediamo, soprattutto, se e quanti soldi siano stati investiti per ottenere questo risultato!    

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.