Stop ai collegamenti Amat con Monreale, falso allarme?

0
Immobiliare Max

MONREALE – Sembra essere rientrato l’allarme di una possibile sospensione delle corse del 389 che da Palermo porta a Monreale. Come riporta Monrealenews, l’amministrazione ha comunicato di aver inoltrato all’azienda di trasporti palermitana un bonifico come acconto di 55 mila euro. L’amat, a seguito di questo pagamento parziale, non dovrebbe quindi interrompere il servizio come sperano tanti studenti e tanti lavoratori che quotidianamente utilizzano l’autobus come principale mezzo di trasporto per raggiungere scuole e posti di lavoro. Già da diversi mesi i cittadini monrealesi sono costretti ad assistere a questo tira e molla che vede schierata da una parte l’amat, la quale minaccia di interrompere il servizio se non vengono erogate le somme dovute e da un’altra parte l’amministrazione comunale che quasi al rush finale salda solo parzialmente il debito con la stessa. La redazione di FiloDiretto invita il sindaco Filippo Di Matteo a spiegare ai propri concittadini, anche tramite questa testata, la reale situazione dei rapporti economici che intercorrono tra il Comune di Monreale e l’azienda di trasporti Amat.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.